Nederlands
Nederland
Aanmelden
De tip van euro-boek.nl
Soortgelijke boeken
Andere boeken die eventueel grote overeenkomsten met dit boek kunnen hebben:
Zoekfuncties
boekentips
actueel
Advertentie
FILTER
- 0 resultaten
laagste prijs: 12,27 €, hoogste prijs: 13,91 €, gemiddelde prijs: 13,40 €
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale. - Vitale, Ermanno
uitverkocht boek
(*)
Vitale, Ermanno:
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale. - pocketboek

2010, ISBN: 8842092703

ID: 12665400110

[EAN: 9788842092704], Neubuch, [PU: Gius. Laterza & Figli], GIUS. LATERZA & FIGLI BARI VITALE ERMANNO DIFENDERSI POTERE RESISTENZA COSTITUZIONALE, Bari, 2010; br., pp. 127, cm 14,5x21,5. (Libri del tempo. 443). II volume rivisita le tradizionali teorie del 'diritto di resistenza' alla luce delle nuove dimensioni che il potere politico, economico e ideologico ha assunto nell'età moderna e in particolare nel mondo contemporaneo. Nel pensiero politico antico e medievale, il diritto di resistenza era invocato essenzialmente di fronte alle varie forme di tirannide; nel Seicento Locke poteva ancora sostenere l'opportunità della resistenza anche nei confronti del 'governo civile', vale a dire del nascente stato costituzionale, qualora venisse meno il rapporto di fiducia tra esecutivo e legislativo, o tra legislativo e popolo. Con la maturazione della democrazia costituzionale che si dota di istituzioni di autocorrezione delle violazioni di costituzionalità il diritto di resistenza, ancora presente nella costituzione giacobina del 1793, pare aver fatto definitivamente il suo tempo. Ermanno Vitale propone una definizione di resistenza costituzionale il cui scopo è difendere il patto sociale nel caso estremo in cui sia ragionevole dubitare dell'affidabilità delle garanzie istituzionali. A tal fine si analizzano le differenze tra la resistenza costituzionale e altre forme di azione politica (rivoluzione, riforma, conservazione, reazione, restaurazione, disobbedienza civile) e si affrontano i modi per smascherare i segreti del potere e della sua violenza strutturale, anche quando si tratti di 'società aperte' il cui regime politico è la democrazia costituzionale.

Nieuw boek Abebooks.de
Libro Co. Italia Srl, San Casciano Val di Pesa, FI, Italy [458683] [Rating: 5 (von 5)]
NEW BOOK Verzendingskosten: EUR 17.00
Details...
(*) Uitverkocht betekent dat het boek is momenteel niet beschikbaar op elk van de bijbehorende platforms we zoeken.
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale. - Vitale, Ermanno
uitverkocht boek
(*)
Vitale, Ermanno:
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale. - gebruikt boek

2010, ISBN: 9788842092704

ID: 733717617

Bari: Gius. Laterza & Figli, 2010. Bari, 2010; br., pp. 127, cm 14,5x21,5. (Libri del tempo. 443). II volume rivisita le tradizionali teorie del 'diritto di resistenza' alla luce delle nuove dimensioni che il potere politico, economico e ideologico ha assunto nell'età moderna e in particolare nel mondo contemporaneo. Nel pensiero politico antico e medievale, il diritto di resistenza era invocato essenzialmente di fronte alle varie forme di tirannide; nel Seicento Locke poteva ancora sostenere l'opportunità della resistenza anche nei confronti del 'governo civile', vale a dire del nascente stato costituzionale, qualora venisse meno il rapporto di fiducia tra esecutivo e legislativo, o tra legislativo e popolo. Con la maturazione della democrazia costituzionale che si dota di istituzioni di autocorrezione delle violazioni di costituzionalità il diritto di resistenza, ancora presente nella costituzione giacobina del 1793, pare aver fatto definitivamente il suo tempo. Ermanno Vitale propone una definizione di resistenza costituzionale il cui scopo è difendere il patto sociale nel caso estremo in cui sia ragionevole dubitare dell'affidabilità delle garanzie istituzionali. A tal fine si analizzano le differenze tra la resistenza costituzionale e altre forme di azione politica (rivoluzione, riforma, conservazione, reazione, restaurazione, disobbedienza civile) e si affrontano i modi per smascherare i segreti del potere e della sua violenza strutturale, anche quando si tratti di 'società aperte' il cui regime politico è la democrazia costituzionale., Gius. Laterza & Figli, 2010

gebruikt boek Biblio.com
Libro Co. Italia
Verzendingskosten: EUR 17.38
Details...
(*) Uitverkocht betekent dat het boek is momenteel niet beschikbaar op elk van de bijbehorende platforms we zoeken.
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale - Ermanno Vi
uitverkocht boek
(*)
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale - Ermanno Vi - nieuw boek

ISBN: 9788842092704

ID: 65e38c72d4f6274a0d0c7f42cd878c74

Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale, libro di Ermanno Vitale, edito da Laterza. Il volume rivisita le tradizionali teorie del ‘diritto di resistenza’ alla luce delle nuove dimensioni che il potere politico, economico e ideologico ha assunto nell’età moderna e in particolare nel mondo contemporaneo. Nel pensiero politico antico e medievale, il diritto di resistenza era invocato essenzialmente di fronte alle varie forme di tirannide nel Seicento Locke poteva ancora sostenere l’opportunità della resistenza anche nei confronti del ‘governo civile’, vale a dire del nascente stato costituzionale, qualora venisse meno il rapporto di fiducia tra esecutivo e legislativo, o tra legislativo e popolo. Con la maturazione della democrazia costituzionale che si dota di istituzioni di autocorrezione delle violazioni di costituzionalità il diritto di resistenza, ancora presente nella costituzione giacobina del 1793, pare aver fatto definitivamente il suo tempo. Ermanno Vitale propone una definizione di resistenza costituzionale il cui scopo è difendere il patto sociale nel caso estremo in cui sia ragionevole dubitare dell’affidabilità delle garanzie istituzionali. A tal fine si analizzano le differenze tra la resistenza costituzionale e altre forme di azione politica (rivoluzione, riforma, conservazione, reazione, restaurazione, disobbedienza civile) e si affrontano i modi per smascherare i segreti del potere e della sua violenza strutturale, anche quando si tratti di ‘società aperte’ il cui regime politico è la democrazia costituzionale. Media / Libri/Scienze umane / filosofia, Laterza

Nieuw boek Lafeltrinelli.it
Nr. 9788842092704 Verzendingskosten:, 2, zzgl. Versandkosten, exclusief verzendingskosten
Details...
(*) Uitverkocht betekent dat het boek is momenteel niet beschikbaar op elk van de bijbehorende platforms we zoeken.
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale
uitverkocht boek
(*)
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale - nieuw boek

ISBN: 9788842092704

ID: 65e38c72d4f6274a0d0c7f42cd878c74

Il volume rivisita le tradizionali teorie del ?diritto di resistenza? alla luce delle nuove dimensioni che il potere politico economico e ideologico ha assunto nell?età moderna e in particolare nel mondo contemporaneo. Nel pensiero politico antico e medievale il diritto di resistenza era invocato essenzialmente di fronte alle varie forme di tirannide; nel Seicento Locke poteva ancora sostenere l?opportunità della resistenza anche nei confronti del ?governo civile? vale a dire del nascente stato costituzionale qualora venisse meno il rapporto di fiducia tra esecutivo e legislativo o tra legislativo e popolo. Con la maturazione della democrazia costituzionale che si dota di istituzioni di autocorrezione delle violazioni di costituzionalità il diritto di resistenza ancora presente nella costituzione giacobina del 1793 pare aver fatto definitivamente il suo tempo. Ermanno Vitale propone una definizione di resistenza costituzionale il cui scopo è difendere il patto sociale nel caso estremo in cui sia ragionevole dubitare dell?affidabilità delle garanzie istituzionali. A tal fine si analizzano le differenze tra la resistenza costituzionale e altre forme di azione politica (rivoluzione riforma conservazione reazione restaurazione disobbedienza civile) e si affrontano i modi per smascherare i segreti del potere e della sua violenza strutturale anche quando si tratti di ?società aperte? il cui regime politico è la democrazia costituzionale. Libri / Scienze umane / filosofia http://www.lafeltrinelli.it/static/images/l/50/2933050.jpg, Laterza

Nieuw boek Lafeltrinelli.it
Nr. 9788842092704 Verzendingskosten:, 5, zzgl. Versandkosten, exclusief verzendingskosten
Details...
(*) Uitverkocht betekent dat het boek is momenteel niet beschikbaar op elk van de bijbehorende platforms we zoeken.
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale - Vitale Ermanno
uitverkocht boek
(*)
Vitale Ermanno:
Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale - gebonden uitgave, pocketboek

2010, ISBN: 9788842092704

Bari, 2010; br., pp. 127, cm 14,5x21,5. (Libri del tempo. 443). II volume rivisita le tradizionali teorie del 'diritto di resistenza' alla luce delle nuove dimensioni che il potere politico, economico e ideologico ha assunto nell'et 127 Pages, Laterza, 2010

gebruikt boek Libroco.it
Libroco
Verzendingskosten:zzgl. Versandkosten, exclusief verzendingskosten
Details...
(*) Uitverkocht betekent dat het boek is momenteel niet beschikbaar op elk van de bijbehorende platforms we zoeken.

Bijzonderheden over het boek

Gedetalleerde informatie over het boek. - Difendersi dal potere. Per una resistenza costituzionale


EAN (ISBN-13): 9788842092704
ISBN (ISBN-10): 8842092703
Gebonden uitgave
pocket book
Verschijningsjaar: 2010
Uitgever: Laterza
127 Bladzijden
Taal: ita/Italienisch

Boek bevindt zich in het datenbestand sinds 22.05.2012 07:45:56
Boek voor het laatst gevonden op 17.01.2017 16:49:30
ISBN/EAN: 9788842092704

ISBN - alternatieve schrijfwijzen:
88-420-9270-3, 978-88-420-9270-4


< naar Archief...
Verwante boeken